Social Down

Social Down

Questo il Tweet con cui Facebook annunciava alle 2 di stanotte (ora italiana) di aver risolto il problema che da ieri aveva coinvolto milioni di utenti.

Aspetta...Facebook che fa un Tweet?! Vabbè...

In ogni caso nel pomeriggio di ieri Facebook, Instagram, WhatsApp, insomma il colosso social tenuto impiedi da Mark Zuckerberg, non ha retto: rallentamenti nel download o upload di immagini, impossibilità di inviare o ricevere messaggi, in generale problemi di utilizzo e lentezza.

Al di la dell'aspetto tecnico (a questo link si posso trovare i grafici delle interruzioni di ieri: https://downdetector.it/) vorrei soffermarmi su quello social o di-social.

Sgomento, frustrazione, impotenza e disorientamento!

Termini ed emozioni forti che molti utenti hanno provato sulla propria pelle nella giornata di ieri; e diciamocelo: chi di voi (noi) stamattina non è andato su quella chat a provare a scaricare quella foto che ieri non era riuscito a vedere?!

Troppo forte la curiosità?! O troppa la necessità di tirare un sospiro di sollievo?!

Ahimè! se vengono meno i social, viene meno la nostra sensazione di controllo sugli altri: ti blocco, non leggo il messaggio, vediamo cosa fai, ti taggo, ti twitto, ti seguo, mi piaci, cancello, ecc. potrei andare avanti per ore....

Mi sembra di essere ritornato ai tempi in cui il digitale faceva le bizze e si rimaneva con i film tagliati a metà e gli attori immobili sullo schermo con paralisi facciali...stesse sensazioni di impotenza....

 #sceglietevoiitag

 

Date

04 Luglio 2019

Tags

News

Contatti

Address: Via Pio XI, 98/C 

Reggio Calabria, IT 89133

 

Phone: (+39) 340.6031192

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Search

Privacy | Coockie

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.